GHIRLANDA DI GINGERBREAD

È tradizione per me a Natale avere il profumo di gingerbread nella mia cucina, già dalla prima infornata. L’atmosfera di casa cambia e tutto ha il sapore delle feste.

Ecco perché vi propongo la mia interpretazione con questa ricetta che oltre a livello gastronomico trova spunto per la decorazione della vostra casa.

Ed allora buone decorazioni a tutti voi!


12390873_611828198955160_8429440656547562732_n

GHIRLANDA DI GINGERBREAD

 

Ingredienti

  •  360 g di farina 00
  •  180 g di zucchero di canna
  • 55 g di zucchero semolato
  • 180 g di burro
  • 6 g di cannella in polvere
  • 12 g di zenzero in polvere
  • 1 uovo
  • 13 g di latte intero
  • Un pizzico di sale

 

Procedimento

Versate in una terrina il burro a pezzetti, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna e lavorare con la punta delle dita per far amalgamare gli ingredienti. Aggiungete in un secondo momento la cannella e lo zenzero, rompere l’ uovo ed aggiungerlo agli ingredienti.

Fate sciogliere un pizzico di sale nel latte e versare nella terrina successivamente incorporare poco alla volta la farina setacciata ed amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Avvolgete l’ impasto nella pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per un paio d’ore.

Trascorso il tempo di riposo, trasferite l’impasto su un piano di lavoro e lavorare con un poco di farina e con l’aiuto di un mattarello, stendere la pasta in modo da ottenere una sfoglia non troppo spessa. Posizionate i tagliapasta sulla sfoglia e ritagliare le sagome dei biscotti. Per ricavare i fori centrali utilizzate una cannuccia.

Trasferite i biscotti su una teglia rivestita con carta forno ed infornare a 180°C per 15 minuti.

Quando i biscotti saranno cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare prima di procedere alla decorazione. Passare un nastro o dello spago per assemblare i biscotti per creare la ghirlanda.

About Miriam

Mi chiamo Miriam. Milanese di nascita e romana d’adozione. Solare e fantasiosa amo la creatività a 360 gradi in ogni sua forma e natura; adoro cucinare e decorare. Appassionata da sempre anche di fotografia, immortalo puntualmente ogni mia creazione con una foto. Coautrice del libro “Mug Cake” dove ho contribuito alla realizzazione di tutte le decorazioni edibili presenti nel libro. Le mie ricette e foto sono presenti anche nell’eBook “Dolci & Cake Design” del Corriere della Sera.

2 Responses to GHIRLANDA DI GINGERBREAD

  1. Stefania says:

    Ecco…quest’anno faccio i gingerbread con la tua ricetta!
    Comincia il profumo del Natale…che meraviglia!!!

Rispondi a Stefania Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *