Tag Archives: frollini

FROLLINI AL CARAMELLO SALATO

Buongiorno!!!

Non so voi ma ogni volta che faccio delle foto alle mie creazioni ho sempre difficoltà a trovare lo scatto perfetto…quello che descriva quello che voglio trasmettere, quello con l’inquadratura adatta, la luce migliore e i colori giusti.


Ad esempio questa foto l’ho scelta tra 48 scatti 😅 eccomi sono l’eterna insoddisfatta!!!

Frollini al caramello salato (Luca Montersino)

Ingredienti:

  • 180 g di zucchero di canna grezzo
  • 50 g di panna
  • 350 g di burro
  • Un pizzico di sale
  • 50 g di zucchero di canna muscovado
  • 500 g di farina 00

Procedimento:

Iniziamo con la preparazione del caramello. Versate lo zucchero di canna grezzo in un pentolino e a fiamma bassa lasciatelo sciogliere e caramellare. Una volta sciolto completamente, toglietelo dal fuoco e aggiungete poco alla volta la panna precedentemente riscaldata, girando velocemente con una frusta d’acciaio e facendo molta attenzione ad eventuali schizzi. Riportate il pentolino sul fuoco e girando incorporate poco alla volta il burro e un pizzico di sale, una volta sciolto completamente spegnete e fate raffreddare il tutto.

In una terrina versate la farina e lo zucchero muscovado e per ultimo il caramello, amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate ora l’impasto tra due fogli di carta forno e stendetelo con un mattarello, riponetelo così nel frigorifero per almeno 5 o 6 ore per farlo solidificare completamente e poterlo coppare successivamente.

Una volta coppati i biscotti con la forma che più vi piace appoggiateli sulla lastra del forno ricoperta di carta forno e versate un pochino di zucchero di canna grezzo sulla loro superficie. Per i miei frollini ho utilizzato il tagliabiscotti  che si usa per gli  shortbread, i tipici biscottini scozzesi (clicca QUI per acquistarlo).

Infornate a 180° per 15 minuti.


BISCOTTI AL TE’ MATCHA CON MANDORLE TOSTATE E CIOCCOLATO BIANCO

Oggi vi parlo del tè matcha. Non è un semplice tè ma un vero e proprio elisir di benessere infatti è un ottimo antiossidante naturale, ricco di vitamine A B C E e K. Contiene inoltre una notevole quantitativo di sali minerali.

Grazie alle tantissime qualità benefiche viene usato anche in cucina ed in particolare nella preparazione di dolci.

13606999_10209936744726121_678391292209140048_n

Da quando ne ho sentito parlare e da quando l’ho assaggiato ho avuto subito una dolcissima idea…ho pensato: ma se l’aggiungessi alla mia adorata pasta frolla che colore prenderebbe ma soprattutto che sapore avrebbe???

Ed ecco la risposta alle mie domande…

BISCOTTI AL TE’ MATCHA CON MANDORLE TOSTATE E CIOCCOLATO BIANCO

13626414_10209936744566117_8160140898308973109_n

 

 

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 10 gr di tè matcha
  • un uovo
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 50 gr mandorle
  • fior di sale q.b.
  • cioccolato bianco q.b.

 

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole…burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente…non so perchè ma noi italiani abbiamo il vizio di acquistare le uova sugli scaffali ma appena arriviamo a casa le mettiamo nel frigorifero.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’oretta, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla al tè matcha sarà pronta per essere stesa per ricavarne dei biscotti.

Coppate i vostri biscotti e disponeteli sulla lastra del forno ricoperta di carta forno, cospargeteli ora con le mandole che avrete precedentemente tostato e sminuzzato. Fate una leggera pressione con le dita su ogni singolo biscotto, così da far aderire e assemblare perfettamente le mandorle sulla superficie dei biscotti. Infornate a 180° per 15 minuti.

Una volta cotti toglieteli dalla lastra forno, altrimenti la cottura della base continuerà, e appoggiateli sopra ad piano per il raffreddamento.

Aggiungete dei granelli di “fior di sale” sopra ad ognuno. 13615096_10209936742726071_3781187655514789462_n

Sciogliete ora a bagnomaria o nel microonde il cioccolato bianco e solo dopo che i biscotti si saranno completamente raffreddati decorateli a piacere con il cioccolato. Io ho usato una mini sac a poche ma va benissimo qualsiasi cosa che soddisfi le vostre esigenze.

13631556_10209936743686095_6714477888454657201_n