LE MIE FROLLE

PASTA FROLLA CLASSICA

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

 

PASTA FROLLA AL CACAO

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

25 g di cacao amaro in polvere

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

PASTA FROLLA AL TE MATCHA

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

15 g di polvere di tè matcha

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

PASTA FROLLA SPECIALE

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero integrale di cocco

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL MIELE

Ingredienti:

300 g di farina 00

120 g di burro

Un uovo

80 g di miele

20 g di zucchero a velo

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL CAFFE’

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

10 g di caffè solubile in polvere

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa fate sciogliere il caffè nell’uovo.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL LIMOME

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

Un limone bio

Un uovo a pasta gialla

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa grattugiate la buccia di un limone bio all’interno dell’uovo.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL GINSENG

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 7 g di ginseng solubile (corrisponde ad una bustina di ginseng Nescafè)

  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:
Per prima cosa versate il contenuto della bustina di ginseng all’interno di una tazza, insieme all’uovo e amalgamate il tutto fino a quando non si sarà sciolto.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA ALLA LIQUIRIZIA

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 10 g di liquirizia in polvere
  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL COCCO

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 50 di di farina di cocco
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL PISTACCHIO

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 50 di di farina di pistacchi
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA ALLE MANDORLE

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 50 di di farina di mandorle
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA ALLE NOCCIOLE

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 50 di di farina di nocciole
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.


15 Responses to LE MIE FROLLE

  1. Teresa says:

    Le proverò tutte per usare i matterelli e la teglia forata che ho preso online da Cocoro dopo la tua diretta su Facebook!!! Le ho prese anche se non sono riuscita a inserire il codice sconto MIRIAM10LIVE…….pazienza sarà per la prossima volta!!👍😁

  2. MICHELA ARCA says:

    Salve Miriam, mi chiamo Michela Arca e anch’io faccio parte del gruppo “Passione frolle”. Ho curiosato un pochino nella tua pagina, sei bravissima e ti faccio tanti complimenti. Sono rimasta affascinata dai tuoi biscotti e vorrei farti una domanda. Vorrei sapere se posso sostituire il burro con lo strutto nella pasta frolla e in che quantità posso usarlo. Ho lo strutto di nostra produzione casalinga e vorrei poterlo utilizzare. Grazie x la tua risposta

  3. Pingback: Crostata alla Marmellata di Ciliegia con Frolla al Burro | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani

  4. Raffaelina mansueto says:

    Tutto bellissimo e sicuramente buonissimo

  5. Claudia says:

    Grazie di cuore per queste ricette! Buon Natale 😍

  6. Pingback: I BISCOTTI… – La Cimina in cucina

  7. Locatelli Antonella says:

    Le tue ricette sono favolose!!! Ho la farina di mandorle in che dose posso usarla per la frolla ?

  8. Claudia de marchi says:

    Ciao Miriam. il tuo blog è raffinato…ricette e proposte super. Per i biscotti, ho voglia di provare quello con marmellata (prima foto frolla classica) lo spessore va bene 2 mm? grazie

  9. Amo le tue ricette! Sono buonissime!

  10. Luisa says:

    Amo i tuoi frollizzi!!

  11. matilde says:

    Miriam sei grande

  12. Maria Cristina says:

    Speciali sono le tue frolle

  13. Barbara Ida Barni says:

    Grazie

  14. Barbara Ida Barni says:

    Grazieeeeee

  15. Patrizia Caruso says:

    Ti ho appena conosciuto in un Gruppo di Cucina: Passione Frolle ed ovviamente, incuriosita, ho voluto approndire la tua “ conoscenza”! Sei bravissima!!! Non si discute. Ma oltre ad essermi salvata alcune tue ricette, mi ha molto colpito la raffinata eleganza delle tue creazioni. 😍😍😍Per ora, avrei 2 domande da porti: nei biscotti Pasta frolla classica, QUALE mattarello hai utilizzato per decorare la pasta frolla? Immagino tu abbia usato un mattarello della Cocoro’ ma mi resta difficile, indivuarne il modello. Inoltre vorrei sapere CHE tipo di stampino hai usato per forare il centro e dove l’hai acquistato. Complimenti davvero per il tuo buon gusto. Spero di ricevere al più presto, una tua risposta. Nel frattempo, ti seguirò sia su Facebook che sul blog. 👍👍👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *