Tag Archives: CROCCANTE

TORTA PAOLINA

Per preparare la torta Paolina dovete partire prima di tutto dalla realizzazione del guscio di frolla, io ho scelto la mia frolla al ginseng.

Trovate tutte le varianti della mia frolla cliccando qui

Stampo 24 cm microforato https://www.cocoroshop.it/it/tortiera-rotonda-fondo-microforato-removibile-24cm.html

Una volta realizzato il guscio lasciatelo raffreddare.

Preparate ora la ganache al cioccolato fondente

Ingredienti:

  • 200 g di panna liquida per dolci
  • 150 g di cioccolato fondente

Procedimento:
Tagliate a piccoli pezzi il cioccolato (più saranno piccoli e prima si scioglieranno) e versatelo in una boule.

In un pentolino versate la panna e a fuoco medio portate ad ebollizione. Versate la panna bollente nella boule e mescolate fino a scioglimento completo del cioccolato.

Otterrete così la ganache, lasciatela intiepidire e versatela nel guscio di frolla e lasciatela raffreddare ed indurire.

Mousse al dulce de leche

  • 200 g panna per dolci
  • 150 g dulce de leche
  • 150 mascarpone

Unite insieme il mascarpone e il dulce de leche e mescolate.

Per il dulce de leche potete comprarlo già fatto o come ho fatto io, vi basterà far  bollire per 3 ore una latta di latte condensato. Mi raccomando una cosa molto importante deve essere sempre ricoperta di acqua, altrimenti potrebbe scoppiare, quindi fate molta attenzione durante la cottura.

Montate la panna e aggiungete il composto precedentemente ottenuto ed ecco pronta vostra mousse. Passate ora alla decorazione della crostata con l’aiuto di una sac a poche.

Se siete particolarmente golosi potete sbriciolare sopra del croccante alle nocciole come ho fatto io.


IL PANE FATTO IN CASA

Sono giorni strani quelli che stiamo vivendo.
Costretta a stare in casa  cerco di passare il tempo al meglio: il 40% cucino e ahimè il 60% mangio
Quante cose però stó apprezzando, cose che prima non ci facevo nemmeno caso, una su tutte la bellezza di fare il pane fatto in casa, in una situazione normale forse non lo avrei mai fatto

INGREDIENTI:

  • 500 g di farina di grano duro rimacinata
  • 400 g di acqua
  • 10 g di lievito fresco di birra
  • un cuchiaino di miele 
  • 13 g sale fine

PROCEDIMENTO:

Fate sciogliere nell’acqua il lievito con il miele e aggiungete il composto poco alla volta nella farina e per ultimo il sale. Io ho utilizzato la planetaria con il gancio per impastare il tutto per 10 minuti. Una volta ottenuto un composto uniforme e liscio lasciate lievitare per almeno due ore. Trascorso il tempo necessario potete utilizzarlo tutto in un’unica pagnotta o come ho fatto io, suddivdierlo a vostro piacimento. Una volta data la forma desiderata fate rilievitare per un’altra oretta e successivamente incidete la superficie ed infornate a 220 gradi per 30 minuti e a seguire altri 40 minuti a 180 gradi.


SCHIACCIATA AL ROSMARINO

Velocissima e buonissima la schiacciata al rosmarino…ottima al posto del pane o anche come aperitivo

12795269_649427641861882_6259061998521398228_n

Schiacciata al rosmarino

Ingredienti:
150 gr. di farina 00
60 gr. olio extravergine di oliva
60 gr. di acqua
½ cucchiaino di sale fino
Sale grosso e rosmarino (q.b.)

Procedimento:
Unite insieme tra loro la farina il sale fine, l’olio extravergine, l’acqua e il rosmarino precedentemente lavato, asciugato e sminuzzato a vostro piacimento. Formate un impasto omogeneo e avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per una ventina di minuti in frigorifero.
Una volta trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e con l’aiuto di un mattarello stendetelo tra due fogli di carta forno fino ad ottenere un’altezza non superiore ai 2/3 mm togliete il foglio superiore di carta forno e aggiungete del sale grosso sparso sulla superficie.
Ora mantenendo il foglio sottostante di carta forno infornate a 200° per circa 10/15 minuti.
Lasciate raffreddare la schiacciata e spezzatela in varie grandezze. Potete servirla come stuzzichino per un aperitivo o mangiarla al posto del pane durante i vostri pasti.