Tag Archives: ganache

Crostata al cacao, ganache di cioccolato fondente con lamponi e fragole

Crostata al cacao, ganache di cioccolato fondente con lamponi e fragole 🍓


Ingredienti per la crostata
* 300 g di farina
* 150 g di burro
* 100 g di zucchero
* un uovo
* 25 g di cacao amaro
Procedimento
Unite insieme gli ingredienti e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate attenzione a due semplici regole, burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.
Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’oretta, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa.
Una volta stesa ritagliate la misura necessaria per ricoprire la vostra tortiera. Con l’aiuto di una forchetta forate la base, i buchi serviranno per far fuoriuscire il vapore che si creerà durante la cottura, per non farla sollevare poi utilizzate o dei fagioli secchi o delle perle di ceramica tutto questo non serve se usate le tortiere microforate
Infornare a 180 per 20 minuti
Ingredienti per la ganache
* 300 g di panna liquida per dolci
* 250 g di cioccolato fondente
* 40 g di burro
Procedimento
In un pentolino versate la panna e a fuoco medio portate ad ebollizione, abbassate il fuoco ed inserite il burro ed il cioccolato (meglio se tagliato a piccoli pezzetti, si scioglierĂ  pima). Prendete il composto ottenuto e versatelo nella crostata vuote che nel frattempo si sarĂ  cotta.


SPIDER WHOOPIES

Come trascorrerete la notte del 31 ottobre?

Io con Cristian sto cercando di organizzare un “Halloween Party” e di servire delle cose mostruosamente buone.

Questi “Spider Whoopies” saranno uno dei dolci che serviremo…e voi…cosa state creando per i vostri bambini?

12181888_10207904811689065_1905856234_n

Ingredienti:

  • 210 g di farina
  • 90 g di cacao
  • Un uovo
  • 60 g di burro
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 210 g di zucchero
  • 250 g di latte
  • Mezza bustina li lievito
  • Vanillina
  • Un pizzico di sale

Procedimento:

Per prima cosa l’aiuto di uno sbattitore elettrico o di una planetaria montate il burro (morbido) lo zucchero, l’olio, l’uovo e la vanillina. Successivamente unite al composto ottenuto la farina setacciata, il lievito, il cacao ed il sale alternandoli con il latte. Montate il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Riempite una sac-a-poche con il composto ottenuto e su una teglia da forno precedentemente foderate di carta forno, formate del cerchi e riempiteli, attenzione distanziateli tra loro perché in fase di cottura l’impasto tenderà a sciogliersi e ad allargarsi.

Cuocere a 200° per 10 minuti.

Una volta cotti e fatti raffreddare potete farcirli a vostro piacimento e decorarli per le vostre ricorrenze. Questi che vedete nella foto sono stati farciti con ganache al cioccolato bianco colorata con colorante alimentare arancione e le zampine sono di liquirizia.


OREO CAKE

Se penso ai biscotti Oreo li associo immediatamente ad un bellissimo viaggio fatto qualche anno fa negli Stati Uniti e precisamente a San Diego. Scoperti per caso sugli scaffali di un supermercato, ero alla ricerca di qualcosa che potesse mangiare Cristian per colazione. Golosissimo ma al tempo stesso allergico a moltissime cose mi stupii quando leggendo gli ingredienti constatai che erano perfetti per lui.

Da allora i “biscotti neri” come li chiama lui sono diventati il suo snack preferito ed ecco perchĂ© la Oreo cake la voglio dedicare a lui…al mio ometto.

13133347_10209414418628295_886152928137726173_n

Ingredienti:
200 gr di Oreo
120 gr burro piĂą una noce per la ganache
250 di cioccolato fondente
150 di panna

Procedimento:
Per prima cosa iniziate con lo sbriciolare i biscotti che saranno la base della nostra Oreo cake. Una volta sminuzzati i biscotti aggiungete il burro fuso e mescolate il tutto. Con l’impasto ottenuto aiutandovi con un cucchiaino riempite la base di una tortiera con cerniera del diametro di 22/24 cm. Ponete la tortiera nel freezer per farlo indurire.
Ora preparate la ganache e portate ad ebollizione la panna, spegnete e aggiungee poco alla volta il cioccolato fondente che avrete precedentemente sminuzzato (facendone piccoli pezzettini su scioglierà prima) aggiungete una noce di burro e mescolate. Lasciate che la vostra ganache si raffreddi un pochino.
Riprendete dal freezer la tortiera e riempitela con la ganache. Ponete la tortiera in frigorifero per almeno mezz’oretta e poi riprendete il tutto e sbriciolateci sopra degli oreo e posizionatene alcuni anche spezzandoli a metà.
Lasciate indurire completamente la ganache e servite.

13177711_10209414417908277_371871602913317658_n