Tag Archives: chocolate

MINI CAKE AL DOPPIO CIOCCOLATO CON LAMPONI – EXPRESS IN VASOCOTTURA

Dopo aver sperimentato la vasocottura con una ricetta salata (zuppetta di pesce express) , non potevo non provarla anche con un dolce.

Infatti oggi vi propongo una mini cake al doppio cioccolato con lamponi – express in vasocottura.

dsc_0388

 

Questo è il barattolo che ho scelto io oggi per questa ricetta.

barattolo-in-vetro-741-weck

se cliccate sulla foto sarete direttamente collegati allo shop on-line di Peroni 😉


MINI CAKE AL DOPPIO CIOCCOLATO CON LAMPONI – EXPRESS IN VASOCOTTURA


Ingredienti per due porzioni

  • 50 gr. di cioccolato fondente
  • 30 gr. di farina
  • 30 gr. di zucchero di canna
  • Un cucchiaino di lievito
  • Un uovo
  • 35 gr. di burro
  • 10 gr. di cacao amaro
  • Una vaschetta di lamponi

Procedimento:

Per prima cosa sciogliete insieme il burro e il cioccolato a bagnomaria o nel microonde.

In una ciotola con l’aiuto di una frusta sbattete l’uovo e lo zucchero fino a quando l’impasto non diventerà spumoso, incorporate ora il composto sciolto in precedenza che nel frattempo si sarà raffreddato, continuate a mescolare e assemblate ora la farina, il cacao e per ultimo il lievito.

Versate l’impasto in due vasetti e all’interno di ognuno aggiungete una manciata di lamponi – una piccola nota golosa?!? all’interno della cavità di ogni lampone aggiungete un pezzettino di cioccolato fondente che ritroverete ad ogni vostro morso dopo la cottura 😉

Infornate ogni vasetto singolarmente e cuocete alla potenza di 850 watt per 2 minuti – se il vostro microonde ha una temperatura minore vi basterà prolungare il tempo di cottura.

Servite ancora caldo e a vostro piacimento guarnite con della panna o del gelato.


BOUNTY ICE CREAM – HOMEMADE

Oggi vi voglio parlare della versione “gelato” dei miei bounty homemade.

Una variante dei miei cioccolatini, adatta per l’estate…deliziosi e facilissimi da realizzare una volta fatti sarà difficile resistere alla loro bontà.

Se amate come me il cocco e il cioccolato li amerete.

 

Ingredienti:

  • 400 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 70 gr di panna per dolci
  • 60 gr di farina di cocco

Attrezzatura:

Procedimento:

Iniziate sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde una volta sciolto riempite il vostro stampo facendo attenzione a ricoprire perfettamente anche le pareti di ogni cavità.  Mettete nel congelatore per 15 minuti. Nel frattempo preparare la ganache al cioccolato bianco. Versate la panna in un pentolino e appena avrà raggiunto l’ebollizione togliete dalla fiamma e aggiungete il cioccolato bianco. Mescolate fino a quando non si sarà sciolto completamente. Aggiungete il cocco grattugiato e fate raffreddare il tutto. Una volta raffreddata la vostra ganache riempite gli stampini uno ad uno (per praticità potete anche aiutarvi con una sac a poche). Finita la fase di riempimento, rimettete lo stampo in freezer per 20 minuti. Trascorso questo tempo riprendete il vostro stampo e versate sopra, a copertura, il cioccolato fondente. Riposizionate il tutto nel freezer per almeno 30 minuti, una volta solidificato lo strato superiore potrete estrarre i cioccolatini dallo stampo e servirli.

 


OREO CAKE

Se penso ai biscotti Oreo li associo immediatamente ad un bellissimo viaggio fatto qualche anno fa negli Stati Uniti e precisamente a San Diego. Scoperti per caso sugli scaffali di un supermercato, ero alla ricerca di qualcosa che potesse mangiare Cristian per colazione. Golosissimo ma al tempo stesso allergico a moltissime cose mi stupii quando leggendo gli ingredienti constatai che erano perfetti per lui.

Da allora i “biscotti neri” come li chiama lui sono diventati il suo snack preferito ed ecco perché la Oreo cake la voglio dedicare a lui…al mio ometto.

13133347_10209414418628295_886152928137726173_n

Ingredienti:
200 gr di Oreo
120 gr burro più una noce per la ganache
250 di cioccolato fondente
150 di panna

Procedimento:
Per prima cosa iniziate con lo sbriciolare i biscotti che saranno la base della nostra Oreo cake. Una volta sminuzzati i biscotti aggiungete il burro fuso e mescolate il tutto. Con l’impasto ottenuto aiutandovi con un cucchiaino riempite la base di una tortiera con cerniera del diametro di 22/24 cm. Ponete la tortiera nel freezer per farlo indurire.
Ora preparate la ganache e portate ad ebollizione la panna, spegnete e aggiungee poco alla volta il cioccolato fondente che avrete precedentemente sminuzzato (facendone piccoli pezzettini su scioglierà prima) aggiungete una noce di burro e mescolate. Lasciate che la vostra ganache si raffreddi un pochino.
Riprendete dal freezer la tortiera e riempitela con la ganache. Ponete la tortiera in frigorifero per almeno mezz’oretta e poi riprendete il tutto e sbriciolateci sopra degli oreo e posizionatene alcuni anche spezzandoli a metà.
Lasciate indurire completamente la ganache e servite.

13177711_10209414417908277_371871602913317658_n


LE MIE FROLLE

PASTA FROLLA CLASSICA

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

 

PASTA FROLLA AL CACAO

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

25 g di cacao amaro in polvere

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

PASTA FROLLA AL TE MATCHA

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

15 g di polvere di tè matcha

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

PASTA FROLLA SPECIALE

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero integrale di cocco

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL MIELE

Ingredienti:

300 g di farina 00

120 g di burro

Un uovo

80 g di miele

20 g di zucchero a velo

Procedimento:

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL CAFFE’

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

10 g di caffè solubile in polvere

Un uovo

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa fate sciogliere il caffè nell’uovo.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL LIMOME

Ingredienti:

300 g di farina 00

150 g di burro

100 g di zucchero a velo

Un limone bio

Un uovo a pasta gialla

Una bacca di vaniglia

Procedimento:

Per prima cosa grattugiate la buccia di un limone bio all’interno dell’uovo.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.

FROLLA AL GINSENG

Ingredienti:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 7 g di ginseng solubile (corrisponde ad una bustina di ginseng Nescafè)

  • Un uovo
  • Una bacca di vaniglia

Procedimento:
Per prima cosa versate il contenuto della bustina di ginseng all’interno di una tazza, insieme all’uovo e amalgamate il tutto fino a quando non si sarà sciolto.

Unite insieme tutti gli ingredienti, facendo attenzione a due semplici regole: burro freddo da frigorifero e uova a temperatura ambiente.

Una volta assemblati tutti gli ingredienti avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un paio di ore, trascorso il tempo necessario la vostra pasta frolla sarà pronta per essere stesa per ricavarne biscotti o crostate.

Per la cottura: forno ventilato 160° per 15 minuti per i biscotti, 25 max 30 minuti per una crostata – forno statico 180° per 15 minuti per i biscotti o 25 max 30  minuti per una crostata.